Asparagi Selvatici Sardi Sott’Olio

6.00

ITALIANO: Asparago Selvatico, SARDO: Isparau, LATINO: Asparagus acutifolius, FRANCESE: Asperge sauvage, INGLESE: Wild asparagus.

INGREDIENTI :Asparagi selvatici, Olio vegetale, Aceto, Sale.

CONFEZIONE: Cartoni da 18 vasi in vetro da 180gr.

100 disponibili

Categoria:

Descrizione

UBICAZIONE GEOGRAFICA: Sardegna centro settentrionale– Logudoro, Monte Acuto. L’Asparago selvatico, ( asparagus acutifolius ), pianta tipica del mediterraneo, è il frutto dell’asparagina, appartenente alla famiglia delle liliacee e cresce spontaneamente in bosco rado e lungo le siepi in terreni sabbiosi. La parte che si utilizza per l’alimentazione è chiamata “turione” o germoglio primaverile, infatti è proprio in questa stagione che si ha la possibilità di coglierlo. I turioni vengono accuratamente selezionati già in fase di raccolta permettendo la loro lavorazione nelle ore immediatamente successive mantendo così inalterate le principali caratteristiche degli stessi. Dal gusto caratteristico e molto concentrato, ricco di vitamine A,B e C è contraddistinto da diverse proprietà terapeutiche tra cui quella diuretica purificatrice renale dovuta alla presenza di potassio. Risulta essere un ingrediente originale e dal gusto peculiare per spuntini ed antipasti insoliti tipici della cultura enogastronomica sarda

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Asparagi Selvatici Sardi Sott’Olio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai bisogno di aiuto, scrivici su WhatsApp